,

Pane di semi, zucca e uvetta

E’ un pane senza glutine e senza lievito. Adatto anche per la colazione. A me piace tantissimo biscottato!!! (vedi info nella spiegazione)

Ingredienti:
175 g di nocciole (si possono sotituire con le mandorle)
140 g di semi di zucca
250 g di fiocchi di avena (per la versione senza glutine prendere avena gluten free o fiocchi di altro cereale)
145 g di uvetta
90 g di semi di lino
30 g di farina di bucce di psillio (si può anche non mettere, fare un po’ più di attenzione quando lo tagliate a fette)
40 g di semi di chia (o aggiungere 40 g di semi di lino al peso precedente)
5 g di sale
½ cucchiaino di cannella
1 pizzico di noce moscata
425 g di purè di zucca (cuocere la zucca in forno, sbucciarla e frullarla)
235 ml di acqua
60 g di sciroppo d’agave
60 g di olio extra vergine di oliva

Preparazione
Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e mescolare. Versare l’impasto in uno stampo da plume cake (23×13 cm) e lasciarlo riposare a temperatura ambiente per 2-8 ore (io di solito lo preparo al mattino e lo cuocio all’ora di cena così i semi di lino e di chia si idratano bene).


Riscaldare il forno a 200°. Cuocere il pane per 15 minuti a 200° e poi abbassare la temperatura a 180° e cuocere per 35-40 minuti. Lasciare raffreddare completamente per due ore circa. Sformarlo e tagliarlo a fette. Questo pane “dolce” è ottimo tostato.
Per biscottarlo ed ottenere delle fette biscottate, infornarlo a 80° per 2-3 ore. In questo modo si conserva per parecchio tempo in un contenitore ermetico. Nel contenitore metterlo quando le fette sono ben fredde. Chi ha l’essiccatore può usarlo al posto del forno.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.