La Vitamina C e gli antiossidanti naturali

La vitamina C è una fonte preziosa di proprietà e benefici per il nostro organismo.
Svolge un’importante azione di rinforzo, nutrimento, una sferzata di vitalità per tutte le cellule del nostro corpo: la pelle, i muscoli, le vene, gli occhi, tutto ciò che compone il nostro organismo ne assimila i benefici.

In questi ultimi anni la ricerca scientifica si è spinta in profondità per cercare di capire i meccanismi dell’invecchiamento cellulare.
In particolare di quello che oggi viene definito INFLAMMAGING, ovvero il processo che lega infiammazione e processo di invecchiamento, che per ogni essere vivente è inevitabile.
L’infiammazione di cui parlo è silente. È una conseguenza di abitudini e stili di vita scorretti e disordinati, di fattori inquinanti e a volte genetici.
Si tratta di uno stato di disequilibrio generale, in cui aumentano radicali liberi e altre molecole ossidanti, dannose per le cellule del nostro corpo.

Tenere sotto controllo questo stato di infiammazione è fondamentale per mantenere equilibrio e benessere nel corso della nostra vita. Indispensabile per mantenere il buon funzionamento dei nostri organi e del nostro scheletro.

Quali sono gli effetti di questa infiammazione silente?

Sintomi lievi, a volte, patologie croniche molto più spesso.

• Meccanismi di pulizia cellulare alterati
• Anemia
• Reazioni allergiche
• Sindrome metabolica
• Ipertensione
• Steatosi epatica
• Insulino-resistenza
• Obesità viscerale
• Osteoporosi
• Patologie dell’apparato scheletrico
• Dermatiti, psoriasi
• Patologie neurologiche degenerative

Alla base di ogni risultato di studi e lavori sull’argomento c’è un denominatore comune: la PREVENZIONE.

Una prevenzione che deve diventare uno stile di vita, non deve durare qualche mese.

L’assunzione giornaliera di vitamina C consente alle cellule del nostro organismo di rimanere in attività e di rimanere “vigili”, contrastando i radicali liberi che provocano reazioni infiammatorie a catena.
Alla base degli integratori di vitamina C ci sono loro, i flavonoidi, preziose molecole che contrastano l’invecchiamento cellulare e le infiammazioni in generale, con una forte azione immunostimolante.

Quali sono le piante che possono darci un concentrato di vitamina C?

• Zenzero
• Curcuma
• Fiori di Ibisco
• Sambuco
• Rosa canina
• Aloe
• Spirulina
• Tè verde Kukicha
• Tè verde Matcha

Se vogliamo potenziare l’azione antinfiammatoria delle piante antiossidanti, possiamo assumerle in associazione con Omega 3 o Omega 3 + 6.

Nella sezione degli integratori alimentari potete trovare tutte le piante di cui vi ho parlato e due integratori di vitamina C:

Vita C500, formulato per favorire le funzioni del sistema immunitario
Vita C, ideato come concentrato di antiossidanti estratti dalla frutta

Articolo scritto dalla Dr.ssa Cecilia Gaiara – www.ilmirtilloerboristeria.com

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.