Articoli

Zucca e funghi con salsa probiotica

Oggi 31 Ottobre non poteva mancare la mia versione di ricetta con la zucca! Semplice, sfiziosa ma che fa anche bene :-)))

Io ho utilizzato una zucca violina senza togliere la buccia; si evita di fare tanta fatica e contemporaneamente non sprechiamo quanto di buono la natura ci ha dato, mantenendo così la fibra. La buccia cuoce nello stesso tempo della polpa ed a fine cottura hanno la stessa consistenza.

Esistono tantissime qualità di zucca ed abbiamo un’infinità di modi per prepararla….

Zucca e funghi con salsa probiotica

Ingredienti:
400 g di zucca
200 g di funghi champignon
sale marino integrale
2-3 cucchiai di prezzemolo tritato
Per la salsa:
50 g di macadamia o anacardi
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 cucchiaio di miso
1 cucchiaio di senape
1 cucchiaio di aceto di mele

Preparazione
Lavare la zucca e tagliarla a cubotti. Pulire le cappelle dei funghi con la carta assorbente inumidita e tagliarle in quattro spicchi. Mettere le verdure sulla placca rivestita di carta da forno e spolverarle con un pizzico di sale. Infornare e cuocere a 180° per 20-25 minuti.
Preparare la salsa. Mettere tutti gli ingredienti nel bicchiere del minipimer e frullare. Aggiungere qualche cucchiaio di acqua fino ad ottenere una salsa morbida.
Servire la zucca ed i funghi guarnendo con la salsa ed una spolverata di prezzemolo.

La presenza del miso nella salsa la rende ricca di probiotici, batteri buoni vivi che fanno bene al nostro intestino. Io ho utilizzato il miso di ceci prodotto in Italia. La sapidità del miso e la leggera piccantezza della senape contrastano ed equilibrano il gusto dolce della zucca. Provare per credere! :-)))

Buon appetito – Maddalena

Gnocchi di zucca

Ingredienti:
900 g di zucca cotta
100 g di farina di grano saraceno
100 g di farina di riso
50 g di farina di ceci
20 g di farina di semi di lino
sale
pepe
Ingredienti per il condimento:
1 porro
300 g di funghi porcini (freschi o surgelati o ammollati)
1 rametto di salvia
prezzemolo tritato
olio extra vergine di oliva

Preparazione
Tagliare a grossi spicchi la zucca, privala di semi e filamenti interni e falla cuocere con la buccia in forno a 180 °C fino a quando è morbida.
Tagliare il porro a rondelle e stufarlo con qualche cucchiaio di acqua. Unire i funghi e portarli a cottura. Regolare di sale e pepe.
Togliere la buccia alla zucca e passala allo schiacciapatate. Mettere in una ciotola la zucca, le farine, il sale ed il pepe. Lavorare fino ad ottenere una massa morbida.
Portare a bollore una pentola di acqua salata e cuocere gli gnocchi tuffandoli a piccole cucchiaiate.
Man mano che vengono a galla, scolarli con la schiumarola e metterli nella pentola con il condimento. Farli saltare un minuto, togliere la pentola dal fuoco e condirli con l’olio.
Servirli con una spolverata di prezzemolo e di gomasio.

Vellutata di zucca

Ingredienti:
800 g di zucca
100 g di funghi champignon
1 cipolla
1 cucchiaio di dado vegetale
1 pizzico di noce moscata
1 cucchiaino di cannella
1 pezzettino di radice di zenzero fresco
sale
olio extra vergine di oliva
prezzemolo
2 cucchiai di nocciole tritate

Preparazione
Sbucciare la cipolla, tritarla e metterla in una pentola capiente. Aggiungere la zucca tagliata a cubotti lasciando la buccia. Coprire a filo con l’acqua, aggiungere il dado vegetale, la cannella e la noce moscata. Mettere sul fuoco, portare a bollore e cuocere per una quindicina di minuti.
Nel frattempo tagliare a fettine gli champignon. Togliere la zucca dal fuoco e frullarla con il minipimer. Se necessario regolare di sale ed unire il succo dello zenzero. Servire la vellutata con i funghi champignon, una spolverata di prezzemolo, di nocciole tritate ed un giro di olio extra vergine di oliva.